Ritorno al passato. #Berlusconi è una DeLorean

Ci siamo. Dicembre, 2012.  Tutti a parlare da 6 mesi dei Maya e della fine del mondo. Sono riusciti a far discutere del loro calendario più di quello della Ferilli e della Marcuzzi dei tempi d’oro, quando ancora non frequentava e figliava con capitan uncino.  La verità è che ci sperate nella fine del mondo,Continua a leggere “Ritorno al passato. #Berlusconi è una DeLorean”

Una settimana di #Meeting sotto la lente della satira (o qualcosa di simile)

Ebbene sì! Si conclude il Meeting, quel simpatico circolo (e circo) di saliscendi di politici e burattini dal palco della kermesse. Snocciolatori di verità presunte e di promesse d’uscita dalla crisi, venditori di aria fritta ed esperti lanciatori di fumo negli occhi. Ma non preoccupatevi, verranno applauditi tutti! Per una questione d’educazione probabilmente. Toccante ilContinua a leggere “Una settimana di #Meeting sotto la lente della satira (o qualcosa di simile)”

Riepilogone: Ilva, Pussy Riot, Calderoli descortizzato

Riepilogone dell’ultima settimana, escluso il Meeting che merita un post a parte. C’è dall’Ilva, alle Pussy Riot, a Calderoli senza scorta, il Vescovo che veste Armani ed altre sciocchezze varie. Enjoy. I ministri Clini e Passera a Taranto. “Scusi, è qui che dobbiamo far finta di risolvere il problema dell’Ilva?” #Ilva, sotto inchiesta 13 politiciContinua a leggere “Riepilogone: Ilva, Pussy Riot, Calderoli descortizzato”