“Silvio non mi invita più”: la drammatica solitudine di Emilio Fede

Scritto per http://www.lolingtonpost.it/2013/05/14/la-solitudine-di-emilio-fede/ Maggio 2013, luogo: segreto, stato d’animo: empatico. Questa è una storia molto toccante, suggerisco ai soggetti particolarmente sensibili di cambiare lettura se  non vogliono ritrovarsi col lenzuolone a soffiarsi il naso. Mentre state là fuori a lamentarvi della crisi, delle tasse, di un Governo che va a fare le scampagnate, delle ferie cheContinua a leggere ““Silvio non mi invita più”: la drammatica solitudine di Emilio Fede”

Piazza dell’obolo

Twitcronaca di una delle giornate più nere per la salute mentale: la manifestazione del PDL a Piazza del Popolo, Roma. I più coraggiosi (e io non mi tiro mai indietro) hanno commentato online. Alle ore 15 manifestazione PDL in Piazza del Popolo. Cardiopatici e soggetti facilmente impressionabili sono pregati di stare alla larga. Per chiContinua a leggere “Piazza dell’obolo”

Le 7 categorie dell’elettore italiano

(Mio post per http://www.lolingtonpost.it)   Se n’è parlato per mesi delle elezioni 2013, abbiamo ascoltato, riso, discusso ma soprattutto ci siamo indignati. Perché l’elettore italiano medio si fa un’idea, si documenta e poi si disgusta ritraendosi in una smorfia. Capito quale, no? Distaccato, alza un sopracciglio, trae le sue conclusioni e dispensa consigli su come eContinua a leggere “Le 7 categorie dell’elettore italiano”

Vedo la gente quasi morta

(ho deciso di importare qui i post che scriverò per il Lolingtonpost. A proposito, sapete cos’è? Un blog collettivo fondato dalla sottoscritta insieme ad altri 8 bravi ragazzi. A turni scriviamo post per farvi ridere, riflettere ed incazzare) –> LolingtonPost Era un pomeriggio di febbraio, arrivare in quello studio con la neve aveva comportato qualche disagio inContinua a leggere “Vedo la gente quasi morta”

Pare sia tornato lo spread dalle vacanze (E qui vi spieghiamo il perché)

di @ItsCetty e @ReNudo79 Il Signor Spread dopo anni di alti e bassi aveva deciso di ritirarsi a vita privata assieme alla moglie Angela. Finalmente poteva godersi l’aria pura delle montagne tedesche ed assaporare la bellezza delle cose semplici. Ma la campagna elettorale in Italia cambia tutto. Proprio mentre stava addentando il suo piatto preferitoContinua a leggere “Pare sia tornato lo spread dalle vacanze (E qui vi spieghiamo il perché)”

La verità sui politici italiani [quello che nessuno ha mai avuto il coraggio di dirvi]

Vi siete mai chiesti per quale motivo vi siano sempre gli stessi politici attaccati alla poltrona?  E se la verità fosse un’altra? Grazie a fonti segretissime in questo post viene svelata la vera identità di alcuni dei personaggi cardine degli ultimi 30 anni della politica italiana (con incursioni di giornalisti o presunti tali). Attenzione: adContinua a leggere “La verità sui politici italiani [quello che nessuno ha mai avuto il coraggio di dirvi]”

Il mago di Oz e le elezioni 2013

Ero affaccendata in una ricerca astrofisica, quando, dalla tv (sì, si fanno con la tv accesa le ricerche, la Via lattea venne individuata durante una puntata di Carosello) una voce esclamava: “Bersani dovrebbe avere più coraggio”.  Solo dopo avrei capito che si trattava di Monti. Ed il retaggio cultural-fantastico mi conduce in pochi attimi inContinua a leggere “Il mago di Oz e le elezioni 2013”

Ritorno al passato. #Berlusconi è una DeLorean

Ci siamo. Dicembre, 2012.  Tutti a parlare da 6 mesi dei Maya e della fine del mondo. Sono riusciti a far discutere del loro calendario più di quello della Ferilli e della Marcuzzi dei tempi d’oro, quando ancora non frequentava e figliava con capitan uncino.  La verità è che ci sperate nella fine del mondo,Continua a leggere “Ritorno al passato. #Berlusconi è una DeLorean”

Silvio, mi leggi?

Nell’aria si sente qualcosa di frizzante, alcolico e contagioso.  Non è l’influenza ma il sapore dell’hangover post condanna di Berlusconi. Lo so che è solo il primo grado, che poi verrà assolto e ci rabbuieremo come quando scopri che l’ultima fetta di torta l’ha trovata qualcun altro prima di te, ma dovremo o no applicareContinua a leggere “Silvio, mi leggi?”

Rispolvero del blog: Tweet abortiti n°2

Mi ha chiamata il Comune avvisandomi che se non avessi curato il blog mi avrebbe inviato gli assistenti social per prenderlo ed affidarlo ad una persona che lo ami davvero, quindi eccomi qui. Impegnata in quella strana roba chiamata vita ho rimandato diversi post. Ricomincio dai tweet abortiti delle ultime 3 settimane. Le premesse sonoContinua a leggere “Rispolvero del blog: Tweet abortiti n°2”